...via co' sti motorini, vvvia!!!

lunedì 11 febbraio 2008

WIFI ZONE A NEPI

Qualcosa a Nepi si muove... da qualche giorno è attiva, grazie al circolo ARCI "Sette Fratelli Cervi" di Nepi, una WIFI Zone estesa a tutta la Piazza Del Comune, nel centro del nostro paese. L' iniziativa, partita da me e subito avallata da Valerio e da tutto il direttivo, presidente compreso, è finalmente operativa. Grazie a Nakata e Livio, che ci hanno aiutato sotto l'aspetto tecnico, ora tutti i cittadini di Nepi che vorranno usufruire del servizio internet gratuito possono farlo semplicemente diventando soci del circolo. Chiunque infatti vorrà, potrà stare in piazza con un portatile e navigare comodamente in internet, grazie all'iniziativa promossa dall' ARCI nepesino. Scendendo un po' più nel dettaglio: il Circolo ARCI "Sette Fratelli Cervi" dovrebbe essere un vanto per i nepesini. Scrivo dovrebbe perché purtroppo non è considerato da (quasi) nessuno in questi termini, invece è tra i più vecchi circoli della provincia di Viterbo, è un circolo che da 40 anni si autofinanzia e da' lavoro alla gente e (come in questo caso) servizi che forse, ripeto forse, dovrebbero dare le amministrazioni pubbliche (governo, regioni, province e comuni). Ma tralascio le polemiche, ormai il Wifi in piazza c'è, e il grazie più sentito va a chi in 40 anni di onorata militanza in questo storico circolo ha contribuito, con sacrifici e soldi, a questo che è un piccolo passo di modernità del nostro piccolo centro. Certo non è una rivoluzione (non siamo i primi) e non voglio enfatizzare troppo la cosa, anche perché è tutto da testare, soprattutto per quanto rigurda la tenuta della banda, abbiamo solo 7 mega (e credo nemmeno tutte effettive), quindi, nel caso ci fossero 30 connessioni contemporaneamente, internet girerebbe un po' lento, ma visto come è ridotto il centro storico di Nepi, dove non girano mai più di 20 persone, averne 10 collegate contemporaneamente sarebbe già un successone. La "VISIONE" di quelli che come me hanno lavorato a questo progetto, è quella di una Piazza vista come "salotto" per i ragazzi, dove poter stare con gli amici e magari poter navigare in internet senza fili. E non è di certo finita qui. Con la tecnologia Voip per la quale stiamo attrezzando il circolo, per i soci sarà possibile comunicare con qualunque parte del mondo con i costi che tutti noi appassionati di internet conoscono, quasi zero in molti casi, zero in moltissimi altri. La prospettiva futura è quella, con l'avvento del tanto agognato WiMax , di raggiungere la totale copertura cittadina (a dire il vero già ci stiamo muovendo in questa ottica, il futuro è ora), ma per ora i giovani nepesini, (perché a loro più che a chiunque altro è rivolta questa iniziativa) possono, se solo lo vogliono, usufruire GRATUITAMENTE del servizio. Noi internet ve lo diamo, sta a voi prenderlo.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page